Multe e ricorsi, risolvili online!

Multe online Dopo la sanatoria delle multe pendenti è la volta della rivoluzione informatica. Risponderà a dubbi e darà comunicazioni tempestive sull'accettazione dei ricorsi tutto via Web. Si tratta del nuovo servizio dell'Ufficio del Giudice di Pace di Roma che verrà inaugurato entro la fine del 2010.
È quanto prevede la convenzione tra il Ministero della Giustizia, il Comune di Roma ed Equitalia spa firmata il 5 ottobre scorso in Campidoglio.

“La convenzione rappresenta l'atto esecutivo del protocollo d'intesa siglato lo scorso mese di agosto per il varo del sistema informativo SIGP (Sistema Informativo dei Giudici di Pace) e stabilisce che lo sviluppo e l'operatività del progetto dovranno avvenire nell'arco temporale di tredici mesi” recita così il comunicato stampa di Equitalia.

Quale utilità?
Grazie al collegamento in fase di realizzazione con il SIGP, l'agente della riscossione potrà accedere alle informazioni in tempo utile per evitare l'eventuale invio di cartelle esattoriali e l'avvio di atti esecutivi non dovuti nei confronti di chi ha contestato il verbale ed è in attesa della sentenza.

Leggi il comunicato stampa

  • shares
  • +1
  • Mail