Detrazioni al 55%, quale futuro?

Detrazioni 55 per cento Finirà con il 2010 la detrazione prevista per la riqualificazione energetica. Nulla toglie, sostiene il Sottosegretario all’Economia e Finanze Luigi Casero, che il bonus fiscale possa essere rinnovato con un provvedimento legislativo durante l’anno prossimo.

Secondo le attuali disposizioni la detrazione fiscale del 55% sarà valida fino al 31 dicembre 2010; nei giorni scorsi la Commissione Ambiente e Territorio del Senato ha però respinto un emendamento all’art. 2 del Ddl Finanziaria 2010 che prevedeva la proroga del bonus del 55% fino al 31 dicembre 2012.

Ammesse anche le porte blindate
Stando ad alcune novità in termini di detrazione l’Enea afferma che lo sgravio fiscale potrà essere applicata anche alle spese per la sostituzione della porta di ingresso, a condizione che sia rispettata la stessa trasmittanza termica delle finestre comprensive di infissi, indicata nelle tabelle di cui all’Allegato B del DM 11 marzo 2008. L’art. 4 c. 4 lettera c) del DPR 59/2009.
In tutte le categorie di edifici, il valore massimo della trasmittanza delle chiusure apribili (porte, finestre e vetrine anche se non apribili, comprensive degli infissi) deve rispettare i limiti di legge. Quindi, poiché il DPR 59/2009 equipara la trasmittanza delle porte e delle finestre, anche ai fini delle detrazioni per la sostituzione di porte deve essere rispettata la trasmittanza relativa alle finestre, indicata nelle tabelle di cui all’Allegato B del DM 11 marzo 2008.

  • shares
  • Mail