Multe e scadenze fiscali: tutto in un SMS!

SMS Rivoluzione Brunetta nella pubblica amministrazione. Il 2010 porterà, almeno secondo gli ambiziosi progetti del ministro, numerose novità. A partire dai “messaggini ricorda scadenze fiscali”, multe e canone Rai, per arrivare agli SMS scuola-famiglie sulle assenze degli alunni.

Previsto entro maggio, poi, il ricorso a certificati medici on line.

Il VoIP a scuola
Il VoIP entrerà in ateneo entro il prossimo dicembre, quando circa un terzo degli atenei potrà usufruire di questo sistema di comunicazione grazie a un investimento di circa 20 milioni.
Del resto, con altri 22 milioni, il 90% di studenti universitari (circa il 65% degli atenei italiani) ha già l'accesso a servizi telematici più avanzati e reti WiFi. Nelle scuole, invece, ci saranno oltre 25mila lavagne digitali e un portale ad hoc (www.innovascuola.gov.it), che fornisce materiali per l'insegnamento e l'apprendimento. Anche il sistema di comunicazione scuola-famiglia, cambierà radicalmente, diventando sempre più telematico.

Tasse e certificati online
Pagare le tasse e accedere ai certificati medici online non sarà più solo fantascienza ma diventerà, sempre dall’anno prossimo, una realtà.

Quando la tecnologia fa risparmiare
Sempre entro il prossimo anno, arriveranno, pure, ricette mediche, certificati di malattia e fascicolo sanitario, tutti, elettronici, con un risparmio, stimato, dalla Funzione pubblica, di almeno 3 miliardi di euro. Si andrà ad aggiungere, ai circa 5,5 miliardi, già tagliati per effetto della riduzione degli oneri amministrativi nei settori lavoro e previdenza, prevenzione incendi e beni culturali. L'intera sforbiciata alla carta, porterà, entro il 2012, a risparmiare qualcosa come 17 miliardi l'anno, di cui circa 12, nelle materie di competenza statale.

  • shares
  • +1
  • Mail