Dal Governo la nuova liberalizzazione!

bersani_liberalizzazione

Chi in sede di elezioni accusava i comunisti di voler ri-pubblicizzare l'Italia (come se già non lo fosse, il che la dice lunga sull'ultima deblace elettorale) dovrà presto ricredersi.

E' infatti in corso di approvazione (insieme alla manovrina-ina-ina) un nuovo decreto sulla liberizzazione.

Il provvedimento, destinato a trovare il favore dei consumatori e le critiche delle categorie interessate opera "Una vera e propria rivoluzione liberale che segnerà in modo importantissimo la politica economica del governo".

Più taxi e liberalizzazioni per banche, farmacie e professioni. Il governo ha deciso di aprire al mercato questi settori. La notizia è stata data in esclusiva dal vicedirettore di Repubblica, Massimo Giannini a Repubblica Radio Tv. Il decreto è stato preparato dal ministro Bersani, discusso questa notte tra Prodi e i ministri economici e portato stamane in Consiglio dei ministri.

Per quanto riguarda i taxi, l'ipotesi è quella di possedere più auto con una sola licenza. Ma anche notai e avvocati potrebbero costare meno: l'accesso a determinate professioni (anche quella giornalistica) diventerebbe più semplice.

Per le farmacie la questione potrebe essere quella della vendita di medicinali nei supermercati.

Dopo il ddl sull'Energia.

By Bersani.

  • shares
  • +1
  • Mail