Mi conviene, una guida nella giungla telefonica

Negli ultimi anni, il settore della telefonia ha conosciuto una rapida esplosione di offerte e servizi proposti. Tra tariffe scontate, offerte promozionali, abbonamenti flat, telefonia mobile e adsl per il consumatore è spesso difficile compiere una scelta davvero informata e basata sulle proprie esigenze. In tale situazione, è facile o rimanere vittime dell'imperante pubblicità o affidarsi con faciloneria a consigli di sedicenti esperti. Adesso, però, nel periglioso mare delle telecomunicazioni i consumatori potranno avvalersi dell'osservatorio sui motori di calcolo delle tariffe telefoniche, la bussola offerta dall'Adiconsum.

"Mi conviene"... essere informato su chi mi informa
Nel corso del tempo, in rete sono fioriti i motori di calcolo che permettono un rapido raffronto delle tariffe telefoniche proposte dalle varie compagnie. In effetti, però, non è detto che quanto dipinto da questi siti corrisponda sempre a realtà. Alla luce di una delibera dell'Autorità di garanzia del settore delle telecomunicazioni (in cui vengono indicati i criteri che i motori di calcolo devono rispettare per essere ritenuti tali e realistici), Adiconsum ha lanciato l'iniziativa "Mi conviene". Con la collaborazione dei consumatori, "Mi conviene" si propone di agire come un vero e proprio osservatorio sui motori di calcolo delle tariffe telefoniche, capace di misurarne l'affidabilità.

Controllare i controllori
Come ha commentato il segretario nazionale di Adiconsum, Pietro Giordano, l'associazione: "ha deciso di tenere sotto osservazione tutti i maggiori motori utilizzabili in Italia realizzando un Osservatorio che in collaborazione con tutti i consumatori che vorranno partecipare, indicherà quali motori offrono più garanzie di serietà al consumatore". I motori di calcolo sottoposti a esame sono i principali e più diffusi su internet.
Dall'homepage del sito di Adiconsum è possibile raggiungere la sezione dedicata a "Mi conviene", dove si troveranno i risultati dell'analisi, i link ai principali motori di calcolo presenti in rete (sia quelli approvati sia quelli rimandati dall'autorità garante) e indicazioni su come interpretare i dati ottenuti utilizzando questi strumenti.

  • shares
  • +1
  • Mail