Un blog contro le speculazioni

L’unione fa la forza. Se questo è vero in linea generale, è tanto più vero in tema di acquisti. Il consumatore solo e sprovveduto può essere una preda assai facile per gli speculatori senza scrupoli, che non avranno gioco altrettanto facile se si troveranno davanti una controparte che sa quel che vuole e, soprattutto, conosce il prezzo cui ottenerlo. In un’epoca in cui la rete telematica assume sempre maggior peso, anche Internet può divenire un mezzo per combattere la speculazione: le associazioni di consumatori se ne sono accorte e hanno dato vita a un blog “contro le fregature”.

Arriva il blog Casper, scappano i consumatori
L’idea di un blog (http://blogghiamoli.myblog.it/) in cui i consumatori possono segnalare e denunciare le speculazioni è venuta a Casper, il Comitato contro le speculazioni e per il risparmio, formato da Adoc, Codacons, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori.

Lo spazio telematico si propone di divenire una piazza in cui i consumatori possano scambiarsi reciprocamente informazioni per evitare le trappole insite nel mercato. Dal lattaio al verduraio, dal commercialista al consulente: chiunque pratichi prezzi troppo elevati o il cui agire di adito a sospetti di speculazione potrà venire segnalato sul blog.

In questa maniera, si intende costruire una mappa del consumo con cui gli italiani possano muoversi senza correre il rischio di finire, spellati, nelle mani degli “affaristi”.

  • shares
  • +1
  • Mail