Buoni pasto: la tecnologia si "mangerà" le spese

Ticket restaurant I Ticket Restaurant dicono addio alla carta stampata. Stando ad indiscrezioni infatti il colosso dei buoni pasto Edenred avrebbe in progetto di gestire i ticket tramite sistema telematico. Il progetto, in collaborazione con Wincor Nixdorf, dovrebbe consentire una maggiore efficienza nell’amministrazione dei ticket.

Primo esperimento a livello internazionale, il progetto dovrebbe trasformare i buoni pasto in una sorta di moneta elettronica, consentendo di processarli in maniera completamente automatica attraverso il loro codice a barre identificativo, che ne permetterà il monitoraggio lungo tutto il suo ciclo di vita, dall'emissione all'incasso finale.

I dati saranno conservati in un database centralizzato, ospitato nei data center di Wincor Nixdorf che, abilitato alla connessione via Internet con i sistemi informativi e i Pos dei diversi retailer, sarà in grado di censire fino a 500 milioni di ticket all'anno, per un valore complessivo di 2,5 miliardi di euro.

Novità per gli operatori

A livello pratico per i medi e piccoli esercenti e locali pubblici convenzionati la gestione dei ticket sarà notevolmente semplificata dal momento che dovranno semplicemente preoccuparsi di leggere il codice a barre del buono con un comune scanner a infrarossi e il sistema, tramite uno specifico software (gratuito) installabile nel cervello elettronico di ogni singola cassa, darà in pochi secondi l'esito della transazione. Edenred e Wincor Nixdorf parlano di una modalità di pagamento, in buona sostanza, molto simile a quella in uso per le carte di credito. Direttamente via browser si potrà non solo verificare la validità del buono pasto presentato dal cliente ma registrarne immediatamente (una ed una sola volta ovviamente) anche l'incasso.

L’annullamento delle inefficienze sistemiche e dei mancati incassi, dovrebbero favorire l’adesione al circuito degli esercenti che si lamentavano di non poter controllare i costi di gestione. Questi infatti diventerebbero da variabili a fissi.

  • shares
  • +1
  • Mail