150 anni di consumo in mostra

Fino al 27 febbraio, visitando la mostra Fare la spesa 1861-2011 al cinema Arcadia di Melzo, gli italiani potranno confrontarsi con la propria storia e scoprire come hanno fatto la spesa lungo i 150 anni trascorsi dall’unità d’Italia.

L’esposizione
Organizzata dal Comune di Melzo in collaborazione con il Sistema Bibliotecario di Melzo Est e sostenuta da Unicredit e Unicredit Leasing, Fare la spesa 1861-2001 raccoglie e propone una serie di volantini, opuscoli e depliant che ben descrivono i cambiamenti avvenuti nelle abitudini di consumo degli italiani dal 1861 a oggi.

L’esposizione ruota attorno ai quasi dodicimila fogli raccolti e conservati, con pazienza e passione, dal milanese Michele Rapisarda. A mettere ordine tra fogli voltanti, prodotti pubblicitari, listini, materiale deperibile e quant’altro – lavorando di scrematura, fino a ottenere molto significativa – ha concorso la grande esperienza di Andrea Tomasetig, libraio antiquario.

Il materiale segue il corso del tempo e, così, il visitatore può apprezzare i primi tentativi compiuti dai commercianti di fidelizzare la propria clientela, ripercorrere l’esplosione dell’era degli elettrodomestici e giungere, dunque, all’emergere della televisione commerciale, piombata sul terreno dei consumi ridefinendone i canoni e i ritmi. Significativo che la visita inizi con i fogli in cui si presentano le diverse monete italiane (una quarantina) in circolazione sul territorio italiane prima dell’Unità e si concluda con il manifesto pubblicitario di un grande centro commerciale in cui ben risalta l’Euro, la nuova moneta unica.

Come spiega il curatore, Tomasetig, l’obiettivo che si propone la mostra è quello di evidenziare – ricorrendo ai linguaggi tipici della comunicazione commerciale – i cambiamenti intervenuti nel nostro modo di comprare: “Si tratta di cartoline, etichette, figurine, locandine o pieghevoli oltre che di periodici, libri e manuali d'uso, che raccontano 150 anni di profonde trasformazioni economiche e sociali: un voluto approccio dal basso alle celebrazioni dell'Unità”.

La visita
L’esposizione – allestita negli spazi del Cinema Arcadia di Melzo – rimarrà visitabile (dal lunedì al venerdì, dalle 17 alle 23; sabato e domenica dalle 14 alle 23) fino al 27 febbraio.

  • shares
  • +1
  • Mail