Rc auto: l'Isvap vuole superare il vecchio bonus malus


Ore contate per le vecchie polizze bonus malus nelle assicurazioni Rc auto? L'Isvap, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, mette nero su bianco l'ipotesi di rivedere "in modo organico" il sistema bonus malus e dà alle compagnie assicurative un mese di tempo per sottoporre all'Autorità i propri contratti.

In un comunicato, l'Istituto sottolinea che il meccanismo del bonus malus fu introdotto "in un contesto normativo ed economico non più attuale" e che è necessario rivisitarlo per "ridurre i costi del sistema", anche facendo riferimento "ad esperienze maturate all'estero".

È una buona notizia? Sin dalla liberalizzazione delle tariffe non si può dire che il bonus malus abbia tutelato i consumatori dai rincari, spesso spalmati su tutti i clienti; dall'altro lato, se ci saranno risparmi per il sistema si spera che questi si possano riflettere anche sulle tariffe. Ma non è detto che invece non contribuiscano a migliorare i conti delle compagnie assicurative. Staremo a vedere.

  • shares
  • +1
  • Mail