Chi ha paura del Bancomat? Solo il 52% degli italiani preleva

Bancomat clonati
Il 18% dei bancomat italiani sono destinati a rimanere nel cassetto. Lo svela una ricerca della Wincor Nixdorf realizzata in collaborazione con Doxa. Se la carta elettronica per pagamenti e prelievi è ormai in possesso del 70% degli italiani soltanto il 52% la utilizza effettivamente per prelevare agli sportelli automatici e il 53% per effettuare i pagamenti senza portare con sé contanti. Sembra incredibile, ma sono tanti quelli convinti che utilizzare la carta bancomat sia pericoloso.

Il timore è quello della clonazione, un crimine che può essere facilmente evitato proprio con un minimo di confidenza con lo strumento. I bancomat che vengono modificati da criminali per captare il PIN e la lettura della banda magnetica sono facilmente riconoscibili per chiunque abbia familiarità con gli sportelli automatici e gli ATM. La maggior parte delle banche si è dotata di strumenti che impediscono l'installazione clandestina di lettori (quelle protuberanze in plastica verde che vi sarà sicuramente capitato di vedere), così una tastiera ben fissata e l'accortezza di coprire con la mano il momento in cui si digita il PIN vi risparmierà nel 99% dei casi il pericolo della clonazione.

Tutto questo senza considerare che, proprio per favorire la fiducia dei consumatori nei confronti dello strumento, gli istituti di credito dopo poche verifiche e in tempi rapidi rimborsano le intere somme sottratte in conseguenza di una clonazione della vostra tessera. L'abitudine di recarsi allo sportello (quindi in orari molto limitati e poco flessibili), fare la coda e prelevare una quantità di denaro che ci rende più esposti al rischio di furti e rapine per le quali non esistono "rimborsi" è ritenuta "più comoda" dal 45% degli intervistati. Un controsenso. Le banche, che pure recentemente stanno tentando di far sottoscrivere conti correnti che prevedano la gratuità delle operazioni (anche di versamento) effettuate negli appositi sportelli ATM oppure online, potrebbero trovare anche loro comodo mantenere una percentuale fisiologica di clienti che affollando gli sportelli pagano per la singola operazione e possono essere avvicinati per proporre la sottoscrizione di altri prodotti finanziari.

  • shares
  • +1
  • Mail