Mutui: Nel 2010 salgono le erogazioni


Il mercato dei mutui per l'acquisto della casa torna a crescere dopo due anni di stop. Nel 2010 le erogazioni sono cresciute del 12% rispetto al 2009 arrivando ad una cifra record di 57 miliardi di euro. Sono cresciute anche le domande di mutuo con un +3,4% e i primi mesi del 2011 evidenziano una crescita ancora maggiore con un ulteriore +4%.

Lo rivela Bankitalia che ha verificato i dati delle concessioni di mutuo da parte degli istituto di credito del nostro paese. Nello stesso report è evidenziato come l'80% dei nuovi mutui concessi nel 2010 sono a tasso variabile e che si segnala la crescita degli strumenti del "cap" (solo il 23% del totale) o di sospensione temporanea dei pagamenti con allungamento della durata (il 26%) senza costi aggiuntivi.

Segnale che la fiducia delle famiglie cresce, anche con il "brivido" di rischiare un tasso variabile, ma che sono molto apprezzate quelle tipologie che consentono di non rimanere strozzati in caso di temporanea difficoltà economica.

  • shares
  • Mail