Superbollo: nuova tassa sulle automobili oltre i 170 cavalli


Torna il Superbollo. Un'imposta aggiuntiva sulle automobili sarebbe inserita nella bozza della manovra correttiva economica predisposta dal Governo e si preannuncia in grado di colpire tantissimi automobilisti. L'addizionale annuale erariale sarebbe infatti prevista per tutti i veicoli con potenze superiori ai 170 cavalli - 125 kw, anche se il suo importo non è ancora stato ipotizzato.

Non si tratta certamente di una "tassa sui Suv" visto che in questa categoria rientrano anche gran parte di quelle automobili del cosiddetto segmento C, la Golf per fare un esempio, e persino veicoli che hanno una cilindrata non spropositata come parte delle motorizzazioni delle Alfa Mito 1.4.

Nel calderone dell'addizionale sul Bollo Auto, all'interno di questa soglia, rientrano anche monovolume, berline non eccessivamente pretenziose e auto di medie dimensioni. Un'imposta pensata con un limite così basso sarebbe, aldilà dell'importo, un salasso per tanti, tantissimi automobilisti. Rimarrebbero di fatto esclusi soltanto i proprietari di piccole utilitarie. Vedremo se, e cosa, rimarrà di questa "proposta" dopo l'approvazione del parlamento.

  • shares
  • +1
  • Mail