Luce e Gas: Le bollette italiane le più care d'Europa


Le bollette di luce e gas aumentano, gravando sull'indice dei prezzi generale che supera da tempo l'aumento delle retribuzioni dei lavoratori, ma quelle italiane erano e restano le più alte d'Europa. Lo ha nuovamente "ufficializzato" l'Autorità per l'Energia nella sua relaziona annuale al Parlamento. Il divario con gli altri paesi membri dell'Unione si sta riducendo, ma rimane comunque molto marcato.

Secondo l'Authority i prezzi dell'energia elettrica in Italia sono più alti del 12% rispetto alla media europea, ma rispetto allo scorso anno il divario è sceso di 4 punti. Anche per il gas c'è una differenza, anche più ampia, con l'Italia che scontando le turbolenze della crisi libica paga il 26% della media europea.

Come si può rimediare? Difficile dirlo, ma l'impressione è che in pochi facciano qualcosa per attenuare il peso di queste due voci di spesa così importanti dai bilanci di famiglie e aziende italiane.

  • shares
  • +1
  • Mail