Mutui: Bankitalia rileva aumento dei tassi


Stando all'ultimo bollettino economico diffuso dalla Banca d'Italia oggi il costo dei nuovi mutui per le famiglie è cresciuto di 2 decimi di punto. Per le erogazioni a tasso variabile il tasso d'interesse da corrispondere all'istituto di credito è arrivato al 2,8% mentre, con una crescita di un decimo di punto, il tasso fisso è salito al 4,8%.

Nel contempo scendono leggermente le sofferenze delle famiglie a quota 1,8%, ma le imprese in difficoltà restano molte, gli "incagli" sono rimasti a quota 5,9%. Per calcolare le rate e l'importo dei costi del vostro mutuo potete utilizzare le risorse disponibili online come quella de Il Sole 24 Ore.

  • shares
  • +1
  • Mail