Rendite finanziarie : meno tasse più gettito !

meno tasse Non è uno slogan che vada molto di moda in questo periodo, dove si cerca innanzitutto di innalzare il prelievo per fare così in modo di fronteggiare una spesa pubblica crescente. Ma volendo cogliere lo spirito anche del decreto Visco-Bersani , almeno nella parte legata al nome del secondo, e volendo essere sempre più liberisti nell'approccio alla revisione della fiscalità in Italia , non si puo' fare a meno si sponsorizzare fortemente un ribasso delle tasse in Italia.

E veniamo quindi alla tassazione sulle rendite finanziarie che il governo sembra voler uniformare al 23 %, alzando la parte che grava su azioni e obbligazioni (dall'attuale 12,5%) e abbassando quella sui conti correnti (dall'attuale 27%).
Riprendo quello che scrive Oscar Giannino sull'edizione di luglio del magazine Monthly:

" Nei giorni scorsi, l'Inland Revenue Service americano ha annunciato che proprio dalle imposte Corporate le cui aliquote sui dividendi sono state tagliate dal presidente Bush, il gettito atteso è di circa 250 miliardi di dollari, rispetto ai 100 dell'anno fiscale precedente. L'aumento del gettito a parità di periodo di imposta è pari al 35% con il risultato che per ilsecondo anno di seguito le pessimistiche previsioni sul deficit federale americano saranno sconfessate, e dai 412 miliardi di dollari del 2004 ai 318 a sorpresa del 2005 si scenderà stavolta sotto i 300 miliardi di dollari: a onta dei democratici che affermano che tagliando le imposte si sfora inevitabilmente quota 500 miliardi di dollari di deficit "

In Italia non andrà così e ci troveremo invece con maggiore tassazione, sventolando la solita coperta dell'Unione Europea e della necessità di armonizzazione delle aliquote. Dimenticando due cose : primo, che molti Paesi stanno seriamente valutando di abbassare la tassa su azioni e obbligazioni a partire dai prossimi anni; secondo, il contesto fiscale che caratterizza gli operatori e le famiglie italiane ove l'aggravio fiscale "totale" è già ben al di sopra delle medie europee.

La coperta dell'Europa funziona bene per alzare le aliquote ma quasi mai per abbassarle: politica fiscale monodirezionale !!

  • shares
  • +1
  • Mail