Anche la Federconsumatori dice no all'aumento dell'IVA

Anche la Federconsumatori dice no alla manovra economica di Ferragosto e boccia la proposta di aumentare l'IVA.Dopo sindacati ed opposizione, anche la Federconsumatori respinge al mittente la manovra economica di Ferragosto proposta dal Governo per arrestare la crisi; in particolare l'associazione si scaglia contro l'ipotesi di sostituire il contributo di solidarietà (per i redditi superiori a 90.000 euro) con l'aumento dell'IVA che andrebbe a colpire tutti i consumatori, indipendentemente dal loro reddito.

''In una situazione di fortissima contrazione dei consumi da parte delle famiglie, ancora si parla di aumentare l'IVA? Non solo una manovra del genere produrrà contrazione del potere di acquisto e quindi ulteriore malessere per le famiglie, ma inciderà sulla domanda di mercato provocando ulteriore diminuzione dell'offerta con aumento di Cig o di licenziamenti in un circolo vizioso che invece è necessario spezzare''. Lo evidenzia in una nota Federconsumatori.

Non bisogna dimenticare, infatti, che le famiglie vengono da un periodo di forte crisi del 2009 e 2010 e si trovano a subire ricadute economiche dalle recenti Manovre (quella di Luglio ed aggiornamenti di Agosto) inique e sbagliate che produrranno perdite del potere di acquisto di oltre 2100 euro annui a famiglia e senza dimenticare che anche in una situazione di bassi consumi i prezzi e le tariffe per il 2011 continuano, anche per la presenza di cause speculative, a correre e ci dobbiamo aspettare una stangata di 1461 euro senza contare i costi imminenti per mandare a settembre i figli a scuola. Bisogna fare altro e con grande determinazione in questo particolare momento basandosi soprattutto su due precisi concetti: fare pagare la crisi non ai soliti noti ( quindi agli evasori, agli scudati, a chi detiene grandi patrimoni, tagliare spese della politica ecc...) e rilanciare investimenti nei settori innovativi, anche per ridare fiato alle famiglie e quindi alla domanda di Mercato

  • shares
  • +1
  • Mail