I dieci lavoro che non esisteranno più nel futuro (prima parte)

L\'avvento dell\'era digitale sarÃ�  una grande opportunitÃ�  per tutti ma Ã�¨ anche un fenomeno che potrebbe far sparire alcuni mestieri dal mercato del lavoro. Alcuni impieghi, quindi, non rientrando tra i lavori del futuro, sono destinati a finire per sempre oppure a essere ridimensionati in maniera consistente. L'avvento dell'era digitale sarà una grande opportunità per tutti ma è anche un fenomeno che potrebbe far sparire alcuni mestieri dal mercato del lavoro. Alcuni impieghi, quindi, non rientrando tra i lavori del futuro, sono destinati a finire per sempre oppure a essere ridimensionati in maniera consistente.

Ecco dieci lavori che nel futuro potrebbero scomparire.

Astronauta
La Luna è stata raggiunta. I satelliti sono stati costruiti e piazzati lungo l'orbita terrestre. Per i Paesi occidentali, sostenere i costi per le attività di esplorazione dello spazio sta diventando sempre più difficoltoso, soprattutto in tempi di crisi. Per gli astronauti quindi diventerà sempre più arduo trovare lavoro, almeno nel Paese che più di ogni altro ha puntato su questo settore: gli Stati Uniti d'America. Le possibilità di impiego, ora, verranno sempre di più dalla Cina e dalla Russia.

Commesso di videoteca

Vi capita spesso di andare in videoteca? Di certo, vi accade con meno frequenza. Ed è molto probabile che questo succederà ancora più di rado in futuro perché sul web è possibile scaricare film e altri contenuti multimediali con un semplice click.

Operatore di call center
Il mestiere di operatore di call center è un po' il simbolo della "generazione mille euro". Un impiego non retribuito molto bene ma di certo più facile da ottenere rispetto ad altri in un mercato del lavoro dove la precarietà e la disoccupazione sono purtroppo delle realtà allarmanti. Già adesso molte aziende fanno svolgere alle macchine di risposta automatica la maggior parte dei compiti effettuati dai lavoratori dei call center.

Agente di viaggi
Tra i mestieri che hanno risentito di più dell'avvento di Internet c'è sicuramente quello dell'agente di viaggi: la previsione è che abbia, se non i giorni, gli anni contati. Attraverso il web è possibile scegliere con tranquillità le destinazioni, prenotare al minor costo possibile biglietti aerei, hotel e ristoranti. Tanto per avere un'idea del fenomeno, negli Stati Uniti il 91% dei viaggi viene prenotato online.

Segretario
Di questi tempi, un segretario è un lusso che in pochi possono permettersi. Lo stesso lavoro, al momento, è spesso svolto da stagisti e lavoratori con contratto a tempo determinato. Uno dei compiti storici dei segretari e delle segretarie era quello di trascrivere a macchina le lettere dettate dai propri superiori. Ma non capita quasi più da nessuna parte.

Via Yahoo.

  • shares
  • +1
  • Mail