Piazza Affari maglia rosa in Europa. Spread in calo

Lo spread Btp-Bund chiude a 282 punti base, in calo dai 288 di venerdì scorso.

La borsa di Milano chiude in rialzo con l'indice Ftse Mib che guadagna lo 0,68% a 16.233, soprattutto sotto la spinta dai finanziari, mentre il Ftse All-Share sale dello 0,65% a 17.270 punti. Volumi ridotti in assenza di spunti provenienti dal resto dei mercati europei così come dall’apertura di Wall Street, incerta dopo i dati inattesi sul mercato del mattone Usa, con le vendite di case esistenti che sono risultate in calo a giugno.

Nel resto del Vecchio continente la borsa di Francoforte chiude sulla parità, Parigi in progresso dello 0,37% e Londra in calo dello 0,11%. Il comparto bancario a Piazza Affari è stato avvantaggiato oggi dalla distensione del clima sul mercato del debito con lo spread tra Btp e Bund decennali tedeschi che ha chiuso in calo a 282 punti base. Il mercato secondario ha beneficiato dell’allentamento delle tensioni sui paesi periferici dell’eurozona dopo che il presidente della Repubblica portoghese ha escluso elezioni politiche anticipate, quindi una caduta dell’esecutivo in carica.

Tornando all’azionario sui listini milanesi, Saipem dopo l’upgrade di Barclays, e altri positivi di report da parte di alcuni broker, ha archiviato la giornata con un +2,7%. Decisamente evidenza anche Risanamento (+6,86%): secondo indiscrezioni di stampa, peraltro smentite dallo stesso gruppo immobiliare, alle viste ci sarebbe una nuova offerta da parte di Qatar-Hines (il fondo del Qatar e la società immobiliare Hines).

Le borse europee aprono gli scambi in rialzo

Piazza Affari apre in moderato rialzo la prima seduta della settimana, in sintonia con i listini europei. L’indice principale Ftse Mib sale dello 0,18%, come l'AllShare. A dare sostegno alle borse continentali alcune notizie in arrivo dai fronti societari: i buoni risultati di banca UBS e Philips mentre alla borsa di Milano è in evidenza Saipem dopo che Barclays ha alzato il suo rating a overweight.

Inoltre la vittoria alla Camera alta giapponese della coalizione del premier Shinzo Abe, ritenuto garante della politica monetaria ultra espansiva della BoJ, fa salire l'ottimismo sui mercati (la borsa di Tokyo ha chiuso in progresso dello 0,47%).

Lo spread Btp-Bund apre a 288 punti base, stabile rispetto alla chiusura di venerdì, con rendimento del decennale italiano al 4,39%.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail