Borsa Milano chiude piatta. Vola Telecom

Il differenziale Btp/Bund chiude a 282 punti base.

Chiudono contrastate le maggiori borse europee dopo l'avvio debole di Wall Street. Secondo diversi analisti sentiti da Bloomberg la Federal Reserve Usa potrebbe adottare una riduzione del suo programma di acquisto di bond già a settembre, passando da 85 a 65 miliardi di dollari al mese. In ogni caso c’è grande attesa è per la trimestrale di Apple che sarà diffusa solo dopo la chiusura della borsa americana.

In Europa la migliore prestazione l'assesta la piazza finanziaria di Madrid che chiude in progresso dell'1,34%; alla borsa di Milano l’indice Ftse Mib cresce dello 0,03% a 16.238 punti, Francoforte chiude in calo dello 0,20%, Londra in ribasso dello 0,39%, mentre Parigi cede lo 0,43%.

A Piazza Affari buona performance del paniere bancario, mentre Telecom Italia spicca il volo fino a guadagnare il 6,74% ed Stm è stata sospesa al ribasso. Telecom beneficia del fermento che ha investito il comparto tlc, dopo l’accordo per la cessione del gestore tedesco di telefonia mobile E-Plus a Telefonica Deutschland, società controllata dall'omonimo gigante delle telecomunicazioni spagnolo: operazione simile alla potenziale unione Telecom-H3G e che regge l'appeal speculativo sul titolo di Telecom.

Lo spread Btp/Bund tedeschi a 10 anni chiude, stabile, a 282 punti base, con tasso del titolo italiano che sale al 4,36%.

Piazza Affari apre in moderato rialzo


Piazza Affari

apre in moderato rialzo la seduta di martedì 23 luglio, in sintonia con le altre borse europee. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,43%, l'AllShare sale invece dello 0,4%. Bene le banche e gli industriali ad eccezione di Stm che va giù del 6% dopo gli sconfortanti risultati del secondo trimestre che hanno fatto segnare un raddoppio delle perdite.

La cautela domina sui mercati continentali in questo avvio di contrattazioni con gli occhi degli investitori che sono puntati sul fronte societario, per oggi è attesa infatti l'uscita di nuove trimestrali di importanti società statunitensi.

Sul mercato secondario lo spread Btp/Bund apre in calo a 276,8 punti, erano 282 ieri in chiusura, con rendimento del Btp che scende al 4,28%.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail