Piazza Affari maglia rosa in Europa in attesa esito Cdm sull’IMU

Lo spread Btp/Bund chiude in calo a 253 punti base.

In un mercato azionario europeo debole per la terza seduta consecutiva sui timori di un'azione militare contro il regime di Damasco, si salva la borsa di Milano, con l’indice Ftse Mib che dopo essere stato sull’altalena sul finale di seduta cresce fino a guadagnare lo 0,98% a 16.743 punti.

A Piazza Affari denaro sulle banche, specie sulle popolari, e sui petroliferi mentre cresce l’ottimismo per un positiva soluzione del nodo Imu nel Consiglio dei ministri di oggi pomeriggio.

La borsa di Londra chiude in calo dello 0,63%, Francoforte dell’1%, Parigi dello 0,2% mentre Madrid chiude poco mossa (+0,05%). In generale il trend sui mercati secondo Nick Xanders, responsabile strategia di BTIG, si profila ribassista:

"L'attenzione alla Siria e il balzo dei prezzi del greggio sono tutto quello di cui c'era bisogno per cominciare a muoverci al ribasso".

Il settore energia viaggia al rialzo seguendo l’andamento dei valori del greggio.

Lo spread Btp/Bund chiude in calo a 253 punti base, meno 7 rispetto a ieri. L’obbligazionario beneficia dal buon esito dell'asta Bot semestrali di questa mattina (e di quella dei CTz di ieri) oltre alla schiarita che si intravede sul fronte politico interno.

Borsa Milano positiva: l’accordo sull'IMU allontana la crisi di governo


Le borse europee

aprono in ribasso sui timori dei venti di guerra che soffiano sulla Siria, con le quotazioni del comparto energetico e minerario, petrolio e oro, in rialzo.

Piazza Affari in controtendenza gira positiva, dopo un avvio sulla parità, soprattutto grazie agli acquisti sui titoli bancari: indiscrezioni di stampa parlano del raggiunto accordo politico sulla cancellazione dell'Imu sulla prima casa, intesa che allontana la crisi di governo.

Il Cdm di oggi è chiamato a sciogliere il nodo. L'indice Ftse Mib guadagna dopo i primi scambi lo 0,6%, l'All Share lo 0,5%.

Lo spread Btp/Bund decennali non scende sotto i 260 punti base, apre a 263,8 punti con il tasso del titolo del Tesoro al 4,45%.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail