Ma quanto costa la vita da tifoso!

tifoso calcio sky

Altro che "una vita da mediano", costa di più quella del tifoso. Secondo il famoso gruppo finanziario inglese Virgin Money, infatti, 50 anni da ultrà tradotti diventano 30.000 euro di abbonamenti al campionato, 20.000 euro di tagliandi di coppa, 60.000 euro di trasporti e 40.000 euro da dividere tra gadget, cibo e bevande: totale 150.000 euro. (leggi)

Sui tifosi inglesi grava soprattutto il costo della birra, da bere in compagnia (ma soprattutto a fiumi) per festeggiare ad alto volume o annegare il dolore di un'amara sconfitta.

2.800 euro a stagione per il vero hooligan che decide di seguire la propria squadraanche nelle trasferte, mentre chi rinuncia alla vita da roadie e si accontenta delle partite casalinghe spende 2.000 euro a stagione (100.000 euro durante l'arco di una vita).

Tutta colpa dei biglietti chiosa la federazione dei tifosi inglesi (Football Supporters' Federation), i più cari d'Europa: 44 euro la cifra media spesa da un supporter britannico, mentre in Germania i tagliandi partono da 10 euro e in Italia e Spagna da 15.

Meglio risparmiare allora e starsene a casa a vedere la squadra del cuore? Macché, il pantofolaio spende nell’arco della sua vita sui 22.00 euro grazie ai contratti milionari delle Tv. (leggi) Ed é questa la via che ultimamente va per la maggiore, soprattutto nel bel paese dove si riempiono i salotti e si svuotano gli stadi.

Non ci rimane che dire “Squadra mia quanto mi costi!” , nell'attesa che qualcuno calcoli quanto spendiamo noi italiani…

  • shares
  • Mail