Italia: l’indice Zew sale a 32,2 punti a settembre. Nuovo massimo da oltre 3 anni

L'indice è elaborato sulla base delle opinioni di 260 analisti e investitori.

L'indice Zew sulle aspettative economiche in Italia sale ancora a settembre e si porta sopra i massimi da oltre tre anni a questa parte. Qualcosa nella nostra economia comincia a muoversi, in vista di una ripresina che dovrebbe essere agganciata nell’ultimo trimestre del 2013.

L'indice viene elaborato in base alle opinioni di 260 analisti e investitori, pareri che sono stati raccolti tra il 2 e il 16 settembre. L’aumento per il Belpaese è di 7,6 punti. L’indice sale così a 32,2 punti a settembre, il livello più elevato dopo i 32,8 punti di aprile 2010.

Già in agosto l'indice Zew aveva confermato la tendenza al rialzo balzando di 13,1 punti per arrivare a 24,6, come risulta dalle tabelle pubblicate sul sito internet dell'Istituto tedesco per la ricerca economica in Europa.

Ed è da marzo che l'indice Zew relativo all'Italia cresce, essendo ormai fuori dalla secche di quel minimo registrato a novembre 2011 (-58,7). E cresce con un andamento simile a quello fatto segnare dalla locomotiva Germania dove l'indice Zew è salito a 49,6 punti a settembre, da 42,0 di agosto, al di là delle attese che si fermavano a 46,0. Sempre a settembre per l'Italia sale anche, di 5,4 punti, l'indice relativo alle attuali condizioni economiche che si attesta così a -84,2 nel mese in esame.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail