Wind Jet: operati 19 voli speciali Alitalia. Oggi incontro con il governo

Scritto da: -

Caso Wind Jet: situazione tranquilla in mattinata all’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, non ci sono più code di passeggeri in fila ai centri i di assistenza della Flight Care. La scorsa notte Alitalia ha messo a disposizione 19 voli speciali da e per la Sicilia, 4 dei quali partiti dall’aeroporto romano.

L’Ente nazionale aviazione civile (Enac) ieri ha individuato i voli sostitutivi per tutti i collegamenti nazionali e internazionali programmati da Wind Jet fino al 31 agosto. E oggi si terrà l’incontro al ministero dello Sviluppo economico, tra Governo, sindacati di categoria, i vertici dell’Enac, Wind Jet e Alitalia per cercare di riaprire e concludere positivamente la vertenza relativa alla compagnia aerea catanese.

Da tutelare ci sono  i 300mila viaggiatori che hanno un biglietto Wind Jet fino a ottobre, ma anche gli 800 dipendenti della compagnia aerea siciliana. Intanto le associazioni dei consumatori annunciano ricorsi sull’applicazione delle tariffe per la riprotezione dei voli, piano che prevede scali aerei aperti di notte e voli messi a disposizione da Alitalia, Blue Panorama, Neos, Livingston e Meridiana.

“La vicenda Windjet ci ha delusi e amareggiati - ha scritto in una lettera indirizzata ai dipendenti l’ad di Alitalia, Andrea Ragnetti - dopo mesi di duro lavoro, avremmo voluto chiudere la trattativa, accogliere Windjet nel gruppo Alitalia e così facendo assicurare la sopravvivenza di una linea aerea siciliana. Purtroppo, i comportamenti di Windjet ci hanno costretto a rinunciare a un accordo per il quale ci eravamo impegnati a fondo. Se non lo avessimo fatto, avremmo esposto la nostra compagnia a un rischio finanziario intollerabile per una azienda che attraversa un momento così duro come Alitalia”.

L’Enac in attesa del vertice con il governo non ha sospeso la licenza a Wind Jet: “Abbiamo deciso di aspettare gli esiti del tavolo al ministero - ha spiegato al Il Sole 24 Ore Alessio Quaranta, direttore generale dell’Ente -  e dare così uno spiraglio in più alla trattativa”.

Foto | © TMNews

 

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.