Alitalia, Air France: no all’aumento di capitale ma restiamo partner

Il cda di Air France-Klm ha votato contro il nuovo piano industriale di Alitalia.

Air France-Klm non sottoscriverà l'aumento di capitale di Alitalia ma intende rimanere partner dell'ex compagnia di bandiera. La decisione era nell’aria, ed era stata anticipata due giorni fa dalla stampa francese.

Ieri sera il consiglio d’amministrazione di Air France-Klm ha votato contro il nuovo piano industriale di Alitalia. In particolare le misure previste per il taglio dei costi non sono state considerate sufficienti a ridurre in modo sostanziale i debiti della compagnia italiana, pari a 1,1 miliardi.

Dopo il voto contrario dei consiglieri di Air France-Klm il cda ha diffuso una nota con cui:

"conferma il suo impegno a restare un partner leale e serio di Alitalia, nella continuità del partenariato industriale attualmente in corso. Anche se la componente industriale del nuovo piano presentato ieri da Alitalia va nella direzione giusta e riceve il pieno sostegno di Air France-Klm le necessarie misure di ristrutturazione finanziaria non sono ancora soddisfatte".

Tuttavia:

"Il gruppo continuerà a costruire sugli ottimi risultati di Alitalia in termini di performance operativa, qualità del servizio e controllo dei costi".

Perché:

"questa partnership, siglata nel 2009 per un periodo di otto anni, ha molti vantaggi per entrambe le società".

Air France-Klm prevede, dopo l'aumento del capitale di Alitalia (con l’ingresso di Poste Italiane), di convertire le obbligazioni convertibili in modo da migliorare i fondi del vettore italiano e mantenere stretti legami con la partecipazione di Air France-Klm al capitale di Alitalia, oggi al 25%, con il vettore franco-olandese che rimane, almeno per ora, l’azionista principale della compagnia.

Alitalia aveva prorogato la sottoscrizione alla ricapitalizzazione da 300 milioni di euro al 27 novembre prossimo, sperando fino all’ultimo momento in un'adesione di Air France.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail