Natale di austerity per le famiglie italiane: acquisti -7,5%

La spesa procapite prevista per le festività natalizie 2013 scenderà a una media di 173 euro. L'analisi del Codacons

Sarà un altro Natale all’insegna dell’austerity per le famiglie italiane che alle prese con la drastica riduzione del loro potere d’acquisto saranno costrette a tagliare la spesa per i consumi tipici del periodo di festa in modo da far quadrare i bilanci domestici.

L’associazione dei consumatori Codacons ha condotto un'indagine per verificare appunto la propensione al consumo dei cittadini durante le prossime festività natalizie. I risultati mostrano una flessione degli acquisti del 7,5% rispetto al non certo felice, da questo punto di vista, Natale 2012:

Allo stato attuale le famiglie italiane interpellate prevedono una ulteriore riduzione dei consumi tipici delle festività natalizie, che caleranno in media del 7,5% rispetto al 2012. La spesa procapite prevista per le feste di dicembre, e omnicomprensiva di regali, spese per la casa, alimentari, viaggi, ecc., scenderà a una media di 173 euro.

Ad essere tagliati in misura maggiore saranno gli acquisti di abbigliamento e calzature (-11%), di arredo per la casa (-10%), i viaggi (-8,5%) e la ristorazione (-8%). Andrà un po' meglio per giocattoli, elettronica, alimentari e hi-tech: in tali settori le famiglie interpellate dal Codacons hanno risposto che non prevedono di tagliare a colpi di mannaia le spese.

Ma i prezzi dei più classici prodotti natalizi, rispetto allo scorso anno, sono cresciuti? Secondo l’analisi dell’associazione sono rimasti stabili quelli dell'albero di Natale classico ma quelli dell'albero sintetico sono in salita con modelli sempre più all'avanguardia che già da settimane addobbano le vetrine di negozi e i corridoi dei centri commerciali.

Sono invece stabili o in lieve crescita i listini prezzi di panettoni, pandori e prodotti alimentari tipici del Natale, ma occhio: si tratta di beni i cui prezzi di solito variano, anche sensibilmente, al rialzo proprio con l'avvicinarsi dei giorni di festività.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO