Consumo: l'educazione si impara a scuola

consumatore educazione
L’educazione al consumo si impara a scuola. Ne è fermamente convinta l’Unione europea tanto da mettere a punto un progetto, denominato E-CONS che coinvolge le scuole primarie e secondarie e alcune organizzazioni, tra cui anche quelle rappresentative dei consumatori, di 19 Paesi europei.

Partner del progetto per l’Italia è l’Adiconsum regionale Lazio.

L’incontro europeo si svolgerà a Roma a partire da oggi fino al 28 ottobre, tra i temi trattati nella tre giorni romana: l’importanza del binomio salute-consumo, la qualità della vita e lo sviluppo sostenibile.

  • shares
  • +1
  • Mail