Natale e Capodanno di crisi? È boom per le mini-vacanze

La spesa media per i viaggi è in calo del 9% rispetto all'anno scorso. Il sondaggio di Confesercenti-SWG.

Per le feste di Natale e Capodanno il 42% degli italiani, nonostante la crisi, non rinuncerà a concedersi un break, percentuale in salita del 17% rispetto all’anno scorso.

Una mini-vacanza, un mini viaggio insomma, da affrontare con un budget di spesa massimo pari a 250 euro. Così secondo i dati forniti da un sondaggio di Confesercenti-SWG.

Per queste festività di Natale e primo dell'anno a mettersi in viaggio saranno 9.500.000 persone, il 2% in meno rispetto al 2012 ma pur sempre il 20% dei cittadini adulti residenti in Italia.

continua a pagina 2

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail