Pensione: mezzo milione di over 50 non ha contributi previdenziali

L'Istat: incidenza più elevata per le donne e nelle regioni meridionali.

Più di mezzo milione di residenti in Italia con oltre 50 anni dichiara di non aver mai versato contributi previdenziali, altre 400.000 persone che percepiscono già la pensione invece continuano volontariamente a lavorare.

Il report dell’Istat "Conclusione dell'attività lavorativa e transizione verso la pensione" riferito a dati del 2012 spiega:


541 mila individui tra 50 e 69 anni hanno dichiarato di non aver versato alcun tipo di contributo previdenziale. Le incidenze più elevate si registrano per le donne e nelle regioni meridionali.

Il 62,0% degli occupati tra i 50 e i 69 anni dichiara che finirà di lavorare appena potrà iniziare a percepire una pensione da lavoro mentre il 6,6% degli occupati per questa fascia di età, 411.000 persone, ha già una pensione da lavoro, ma ha scelto di non abbandonare lo stesso l’attività lavorativa. Si tratta nella maggior parte dei casi di lavoratori dipendenti che non lasciano per motivi economici.

continua a pagina 2

  • shares
  • +1
  • Mail