Natale a casa per il 91% degli italiani: spesa contenuta per la tavola delle feste

Il “ritrovarsi in famiglia” rimane l'elemento imprescindibile per celebrare il Natale degli italiani. Stabile rispetto al 2012 il budget medio dedicato alla tavola della festa, ma si spenderà con più oculatezza. Il sondaggio Confesercenti-Swg.

La crisi fa sentire tutto il suo peso anche su questo Natale 2013 che la stragrande maggioranza degli italiani passerà a casa, in famiglia, nel rispetto della tradizione e all'insegna del risparmio.

Secondo un sondaggio Confesercenti-Swg il 91% degli adulti italiani, più di 43 milioni di persone, trascorrerà la sera della vigilia o il giorno di Natale insieme ai parenti stretti, con la tavola imbandita con i ricchi ed elaborati menù delle varie tradizioni gastronomiche locali.

Il budget medio dedicato alla tavola della feste, rimane in sostanza stabile rispetto allo scorso anno, 96 euro, con una leggera flessione (dell’1%) nella spesa per il menù natalizio rispetto al 2012. Si spenderà comunque con maggiore oculatezza: minori quantità acquistate ma di maggior qualità.

continua a pagina 2

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail