I parlamentari italiani sono i più pagati d’Europa

Lo stipendio di un deputato è pari a quasi 5 volte il reddito pro-capite dei cittadini, in Inghilterra è pari all'1,8. Se poi aggiungiamo indennità e rimborsi vari si sale al 9,8.

La fine dell’anno è periodo di bilanci, di conti in tasca. Confindustria nel report del suo centro studi che saluta il non certo roseo 2013 ricorda, tra le altre cose, quello che già sappiamo e che alimenta il sentimento anti-casta: i parlamentari italiani sono i più pagati d'Europa. E di gran lunga.

Nel 2012, lo stipendio di un deputato della Repubblica è stato pari a 4,7 volte il Pil pro-capite, contro l'1,8 dell’Inghilterra.

Il parlamento italiano costa il doppio di quello francese che ha più o meno lo stesso numero di parlamentari: 1,6 miliardi di euro contro 0,9 (0,6 miliardi nel Regno Unito).

continua a pagina 2

  • shares
  • +1
  • Mail