Capodanno low cost per l'80% degli italiani

Confesercenti-SWG: spesa media per il cenone 92 euro (+3 sull'anno scorso). Veglione casalingo per l'80% degli intervistati.

Per la maggioranza degli italiani sarà cenone di San Silvestro low cost anche quest’anno. Secondo il consueto sondaggio Confesercenti-SWG, l’80% degli italiani, cioè 38 milioni di persone, saluterà il 2013 passando la notte di Capodanno a casa propria o in quella di amici e parenti. Nel cenone si investirà però un pelino in più rispetto all’anno scorso, 92 euro in media a famiglia contro gli 89 euro del 2012.

La crisi continua quindi a far sentire tutto il suo peso sulle tasche degli italiani. L’anno prossimo il nostro Pil dovrebbe finalmente tornare con il segno più, dopo oltre due anni di recessione, ma intanto, a causa delle ristrettezze economiche, il nuovo anno non potrà essere festeggiato da circa 3 milioni di connazionali: più di 2,8 milioni (il 6%) sono infatti privi della necessaria disponibilità economica. Un altro milione (il 2%) dichiara poi di essere impegnato al lavoro.

E il dato non sorprende affatto se si considera che il 46% degli intervistati dice di non riuscire ad arrivare alla fine del mese con il proprio reddito. Per il 32% basta solo fino alla terza settimana, per il 14% solo fino alle seconda. In questo quadro si capisce che la scelta maggioritaria, indicata dall’80% degli italiani (il 2% in meno rispetto allo scorso anno) è organizzare il veglione di fine anno a casa, in compagnia di parenti e parenti.

Rimane invece stabile al 6% la quota di quanti trascorreranno l’ultima serata dell’anno al ristorante, mentre è in calo del 2% la percentuale di italiani che la passeranno in viaggio: il 6%, più di 2,8 milioni di persone che si divideranno tra vacanze in Italia (il 4% contro il 5% nel 2012) e all’estero (il 2% contro il 3% dello scorso anno).

Secondo il sondaggio per oltre la metà degli italiani invece il cenone sarà ancora all’insegna del risparmio con un budget inferiore o uguale a 75 euro, con un calo del 3% rispetto allo scorso anno. Ad aumentare sul 2012 è la fascia media di spesa: gli italiani che sceglieranno di spendere per il cenone tra i 76 e i 125 euro quest’anno sono il 33%, il 3% in più del 2012. Incrementi anche per i menù: quelli da 126 a 250 sono stati scelti dal 12% degli intervistati, l'uno per cento in più rispetto allo scorso anno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail