Calza della Befana più leggera: spesa in calo del 12%

Confesercenti-SWG: regali in calo del 12% sull'anno scorso, a donare giocattoli sarà solo l'11% degli intervistati, si svuota la calza della Befana.

La Befana sarà più parca quest’anno. La voglia di festeggiare la ricorrenza che chiude il periodo natalizio rimane viva come sempre ma la calza sarà un po' più vuota rispetto allo scorso anno secondo un sondaggio Confesercenti-SWG.

La spesa media per dolci e doni da regalare per l'Epifania 2014 è infatti in calo rispetto al 2013 attestandosi sui 66 euro a persona (-12%) per una spesa complessiva stimata in 1,45 miliardi di euro.

Il regalo preferito in occasione dell’Epifania rimane la tradizionale calza piena dolciumi, caramelle e "carbone": la sceglierà il 30% degli italiani, l'1% in più sull’anno scorso.

A regalare giocattoli sarà solo l'11% degli intervistati, mentre il 5% ha detto che si orienterà su altre tipologie di regalo, magari approfittando dei saldi invernali che intanto sono iniziati.

Cresce però anche la quota di quanti si asterranno dal fare regali per la Befana. Il 54% degli italiani (+2% sullo scorso anno) ha infatti dichiarato che non regalerà la classica calza o altro. Il 41% di essi perché solitamente non fa regali per l’Epifania, il 13% perché non ha figli o nipoti cui fare doni.

© Foto Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail