Finanziaria: accordo raggiunto per gli incentivi alla rottamazione!

rottamazione incentivi
Buone notizie per chi deve cambiare auto: accordo raggiunto nell'Unione per gli incentivi alla rottamazione delle vecchie auto Euro 0 e Euro 1.

Il Governo riscrive la norma sulla rottamazione, dopo l'emendamento presentato in commissione di Bilancio dai senatori dell'Ulivo Lusi e Legnini, incentivi alla rottamazione delle Euro 0 ed Euro 1: per chi acquisterà un Euro 4 o un Euro 5 sarà previsto un bonus di 800 euro ed il bollo gratis per due anni (tre se la nuova macchina ha meno di 1300cc di cilindrata).

Previsto anche un incentivo di 1.500 euro per l'acquisto di auto ecologiche: a metano, a Gpl, elettriche, o ad alimentazione ibrida. Nello stesso emendamento c'è la misura che equipara le vetture a Gpl, a metano ed elettriche alle auto Euro 4 ed Euro 5: per queste vetture non scatterà quindi l'aumento del bollo auto.

In arrivo incentivi anche per la rottamazione di moto e motorini Euro 0 ed Euro 1: se si acquista un Euro 3 ci sarà l’esenzione dal bollo per 5 anni.

Per gli autocarri, ci sarà un bonus di 2000 euro per l’acquisto di un autocarro inferiore alle 3,5 tonnellate e la rottamazione di un vecchio camion.

» Incentivi per la rottamazione, su Ecoblog

  • shares
  • +1
  • Mail