Escherichia coli nel formaggio Roquefort Carrefour

Ritirato il Roquefort Carrefour da 100 grammi con scadenza 19/04/2014.

Carrefour, il gigante francese della grande distribuzione organizzata, dà comunicazione di aver ritirato dal mercato il formaggio Roquefort Carrefour in confezioni da 100 grammi con data di scadenza 19/04/2014 perché al suo interno è stato riscontrato Escherichia coli.

Il ritiro del formaggio da parte di Carrefour è arrivato solo in seguito alla nota diffusa dal ministero della Salute, il quale informava che la Commissione europea attraverso il punto di contatto RASFF aveva segnalato un alto contenuto di E. coli ceppo STEC, altamente patogeno, nelle suddette confezioni del prodotto.

La ditta di produzione del formaggio incriminato è Prolaidis, stabilimento n FR 59 343 030 CE, che informa di aver ritirato anche i seguenti lotti, prodotti dalla stessa materia prima del lotto contenente Escherichia coli:


    DM 0592 da consumare entro il 15/04/2014
    DN 0592 da consumare entro il 16/04/2014
    DR 0591 da consumare entro il 19/04/2014
    DS 0591 da consumare entro il 20/04/2014
    DV 0591 da consumare entro il 20/04/2014
    DX 0591 da consumare entro il 30/04/2014

Dal dicastero della Salute ammoniscono i consumatori che hanno acquistato il Roquefort Carrefour da 100 grammi a non consumarlo, invitandoli a contattare il Nucleo antisofisticazione dei carabinieri (Nas) o l'Azienda sanitaria locale (Asl) territorialmente competente.

  • shares
  • Mail