Sanità: si allungano le liste d'attesa

sanità.jpgNonostante norme e direttive sanitarie, anche recenti, che imponevano una drastica diminuzione dei tempi d'attesa per esami diagnostici ed operazioni chirurgiche, nell'ambito della sanità pubblica, la realtà è purtroppo ben diversa. I risultati della IX Relazione Pit Salute di Cittadinanzattiva non sono certo esaltanti: il dato più inquietante riguarda proprio i tempi d'attesa: per un intervento chirurgico oncologico si arriva fino a 120 giorni! Chi non vuole o non può aspettare deve rivolgersi alla sanità privata, ma non tutti hanno disponibilità sufficiente di denaro e sono costretti ad indebitarsi.
Altra nota dolente riguarda i farmaci di classe C, di cui si è molto discusso e che rimane uno dei problemi più sentiti dai cittadini. Insomma.....un vero disastro, sotto tutti i punti di vista. Leggere per credere!

  • shares
  • +1
  • Mail