Chiquita e Fyffes si fondono per dar vita al colosso delle banane

Nasce una realtà con un fatturato di 4,6 miliardi di dollari.

Chiquitafyffes, ossia Chiquita + Fyffes, sarà il nuovo colosso nel mercato di banane, ananas, meloni e insalate confezionate. La famosa azienda americana e la sua concorrente irlandese che commercializza il marchio Sol si fondo per dare vita a un nuovo gruppo con un potenziale fatturato da 3,3 miliardi di euro (4,6 miliardi di dollari), 32mila dipendenti e presenza garantita in oltre 70 Paesi in tutto il mondo.

La fusione avviene attraverso un'operazione interamente in azioni: il 50,7% del nuovo soggetto sarà detenuto da Chiquita e il 49,3% da Fyffes. L'attuale presidente di Chiquita Ed Lonergan sarà il presidente della società che sta per nascere, mentre il direttore generale sarà David Mccann di Fyffes. Il domicilio di Chiquitafyffes sarà in Irlanda, ma la società sarà quotata a Wall Street.

Ed Lonergan ha definito questa operazione un "partenariato strategico naturale che mette insieme due società complementari con una lunga storia e una reputazione importante", mentre David Mccann ha detto che lui e i suoi collaboratori non vedono l'ora di iniziare a lavorare con lo staff di Chiquita e dare il via a una società ben posizionata in un mercato molto competitivo con l'obiettivo di creare molto valore aggiunto per gli azionisti. È stato precisato tuttavia che i due marchi saranno mantenuti.

Grazie alla fusione tra Chiquita e Fyffes, si creeranno delle sinergie sui costi prima delle imposte che consentiranno di risparmiare 28,8 milioni di euro (corrispondenti a 40 milioni di dollari).
Ora l'operazione aspetta l'approvazione degli azionisti delle due società e dell'alta corte di giustizia irlandese.

Chiquita si fonde con Fyffes

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail