Pensioni d'oro, Camusso (Cgil): "La soglia a 2.500 o 3000 euro è troppo bassa"

Il segretario della Cgil commenta a Radio anch'Io le misure del governo Renzi e attacca sulle pensioni d'oro

Intervenendo questa mattina a Radio1 alla trasmissione Radio anch'Io, il segretario generale della Cgil Susanna Camusso ha commentato il pacchetto di interventi varato ieri dall'esecutivo Renzi; la sindacalista ha ribadito la soddisfazione già manifestata ieri, in una nota congiunta con le altre principali sigle, ma ribadendo anche come l'assenza di misure a favore dei pensionati (che non ricevono busta paga) sia considerata "inaccettabile".

Restando in tema pensionistico, Susanna Camusso ha espresso opinione contraria al tetto previsto per le pensioni d'oro in fase di stesura legislativa, si parla di 2500-3000 euro, considerandolo troppo basso e confermando l'intenzione della Cgil a dare il beneplacito ad un taglio per i redditi pensionistici più alti:

"Abbiamo sempre detto che le pensioni d’oro potevano essere un bacino possibile di richiesta di contributo e continuiamo a sostenerlo ma è fondamentale dove si pone l’asticella e metterla su pensioni da 2.500 o 3000 euro è troppo bassa. E’ giusta l’idea ma l’asticella deve indicare una equità sociale. [...] La giusta strada è quella volta a salvaguardare la classica pensione che deriva da 40 anni di contributi e cioè proteggere le pensioni da lavoro."

Cgil leftist trade union leader Susanna

La contestazione della leader della Cgil di fatto sarebbe già tra le priorità del governo, come sottolineato nel corso della giornata dal ministro Maurizio Lupi, nonostante il sottosegretario Graziano Delrio abbia parlato di un contributo straordinario da attivarsi sulle pensioni dai 2500 euro in più.

Il titolare del dicastero delle infrastrutture Lupi, esponente di Ncd, è invece parso più cauto:

"Attivare un conflitto sociale su questo significa scatenare una guerra tra poveri e questo non è il nostro obiettivo. Dobbiamo e vogliamo fare una politica equilibrata tra lavoratori dipendenti."

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: