Enel assume per ricambio generazionale: come candidarsi

Previste almeno 1.500 assunzioni per il ricambio generazionale, entro il2014. In 600 hanno firmato ieri.

Enel spa assume. L'ex monopolista di Stato per l'energia elettrica, di cui oggi il Mef detiene il 31%, comunica che ieri oltre 600 giovani hanno sottoscritto un contratto di assunzione con l’azienda. Gli assunti, con contratto di apprendistato, sono tutti giovani tra i 18 e i 29 anni, in possesso di un diploma a indirizzo tecnico.

Da oggi fanno parte di Enel Distribuzione. La società spiega come questa sia la prima tranche delle 1.500 nuove assunzioni previste entro il 2014. Enel ha infatti avviato un piano di ricambio generazionale, dopo l'accordo con i sindacati del settore elettrico, ricambio utile per i piani di sviluppo dell'azienda.

Il programma prevede appunto almeno 1.500 assunzioni per consentire le uscite volontarie dal lavoro di 3.500 dipendenti, sfruttando le norme della legge Fornero. Le posizioni ricercate nella maggior parte dei casi sono quelle operative, tecnico-specialistiche e commerciali.

Fulvio Conti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, spiega:


“Con l’ingresso nel Gruppo Enel dei 600 giovani diplomati, proseguiamo il percorso di rinnovamento e crescita attivato in questi ultimi anni. Si tratta di lavoratori tecnici che utilizzeremo per il miglioramento e lo sviluppo della nostra rete di distribuzione. Da dieci anni a questa parte abbiamo assunto più di novemila persone, più di mille negli ultimi due. Questi 600 giovani che entrano a far parte della famiglia Enel costituiscono la concreta evidenza della politica di sostenibilità sociale del nostro essere un’azienda leader nel settore in Italia”.

Qui il link per candidarsi in Enel. Chi ha già inviato il proprio curriculum vitae può sempre aggiornarlo.

enel assunzioni 2014

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail