Disoccupazione al 13% a febbraio: ai massimi dal 1977. Renzi: "Dato sconvolgente"

Stabile la disoccupazione giovanile, al 42,3%. Mille occupati in meno al giorno in media.

    Aggiornamento 13:30. Arriva anche il commento del premier Renzi ai dati sulla disoccupazione di febbraio: "Gli ultimi numeri sono un fatto sconvolgente. Il dato purtroppo è in linea con quello che accade da diversi mesi. C'è bisogno di correre, a partire dalle riforme".

Mentre il governo Renzi rende ancora più precari i contratti a termine sale ancora il tasso di disoccupazione in Italia: a febbraio 2014 secondo i dati diffusi oggi dall'Istat è arrivato fino al 13,0%, dal 12,9% di gennaio.

È il valore più elevato sia dall'inizio delle serie storiche mensili, cioè dal 2004, sia dall'inizio delle serie storiche trimestrali, ovvero dai primi tre mesi del lontano 1977.

Nella fascia d'eta 15-24 anni il tasso di disoccupazione, cioè l'incidenza dei giovani disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca di lavoro, cala -si fa per dire- al 42,3% dal 42,4% di gennaio, quando si era registrato il dato più negativo dal primo trimestre del 1977.

La variazione su base mensile del tasso di disoccupazione generale secondo l'Istat è nulla perché il passaggio da 12,9% a 13% è dovuto a arrotondamenti. La variazione su base annua è uguale a +1,1%.

Sempre a febbraio il numero di inattivi è rimasto invariato sul mese precedente, attestandosi al 36,4%, stabile in termini congiunturali (sul mese) e in aumento tendenziale (sull'anno) di 0,1 punti percentuali.

Tra gennaio e febbraio i disoccupati sono cresciuti di 8mila unità arrivando a 3 milioni e 307mila persone. Su base annua i senza lavoro sono saliti di 272mila unità. Sono occupate poco più di una persona su due tra i 15 e i 64 anni, per un tasso d'occupazione che a febbraio è pari al 55,2%, il minimo dal primo trimestre del 2000. Gli occupati sono 22 milioni e 216mila unità, lo 0,2% in meno sul mese precedente (-39mila unità) e in calo dell'1,6% sull'anno (-365mila unità, mille occupati in meno al giorno, in media).

Lavoro

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail