Luce e gas: tariffe in aumento dal primo ottobre

Autunno di rincari per luce e gas. Dal primo ottobre l'Autorità per l’Energia ha comunicato che scatterà un aumento dell'1.4% per l'energia e dell' 1,1% per il gas.

Questo si tradurrà in una maggiore spesa annuale per famiglie e consumatori serviti in tutela, ovvero quelli che non hanno optato per il passaggio al mercato libero dell'energia.

Le bollette costeranno 14 euro in più all’anno per il gas e 7,6 euro in più all’anno per l'energia elettrica, 21 euro in tutto. Dall’inizio del 2012 questo è il quarto rincaro per questo tipo di tariffe, l'ultimo c'era stato a luglio.Le variazioni sono dovute, come si spiega in una nota dell’Autorità, soprattutto a inaspettati rialzi delle quotazioni petrolifere che in meno di 90 giorni sono aumentate di oltre il 20%.

Grazie all'applicazione del nuovo metodo di aggiornamento della "Quota Energia" (QE) approvato a giugno, l'Autorità fa sapere di aver evitato che il gas aumentasse ancora di più, dell'1,7%.

Secondo L’authority nei primi mesi dell’anno nuovo la nuova fase di riforma della QE porterà a ribassi nei prezzi delle forniture di gas.

Foto | © TMNews

 

  • shares
  • +1
  • Mail