Nozze dell'altro mondo arrivano in TV

Matrimonio satellitare Mentre il Governo discute sui Dico, Diritti e Doveri dei Conviventi, c'è chi cerca di rilanciare (nel vero senso della parola) l'istituzione del matrimonio, riformulando la cerimonia in chiave moderna (o post moderna diremmo noi) per aumentarne l'appeal (e il giro di affari) agli occhi dei giovani innamorati.
Un innovativo pacchetto per sposi globalizzati con parentame ed amicame sparso in giro per il mondo renderà possibile invitare alla nozze migliaia di persone senza costi aggiuntivi nè faticosi spostamenti intercontinentali: arrivano le nozze TV in mondo visione (v. notizia)!
Le giovani sposine non saranno più vestite e attorniate da un corteo vociante di mamme, amiche, zie, nonne e madrine bensì meticolosamente preparate da professionisti e rigorosi truccatori come sul più austero e professionale set di un film holliwoodiano. Il fatidico momento sarà infatti ripreso e confezionato da un'esperta troupe televisiva che provvederà a spedirlo sul satellite. Un "si lo voglio" memorabile che rimbalzerà su migliaia di apparecchi televisivi in tutto il mondo.
La singolare iniziativa proposta al salore per gli sposi di Padova (E' sposi alla sua settima edizione) parte da Sky nella persona di Massimo Righetto, storico dj e fantasista inedito di matrimoni memorabili.
Quanto costa il "si" in versione satellitare?
Al momento 2.500 Euro per un'ora di trasmissione entro il programma contenitore "Oggi Sposi" sul canale Carpe Diem (Sky932).
Avvisiamo gli increduli che la prima cerimonia "live" andrà in onda a fine aprile e vedrà protagonisti due giovani innamorati di Padova...buona visione a tutti!

  • shares
  • Mail