Arriva la polizza salvagente contro l'inquilino insolvente

Polizza sui contratti di locazione Quanto ci impiega una famiglia Europea ad acquistare casa? Secondo una statistica del Sole 24 Ore dai 5 ai 26 anni, in relazione al paese di provenienza…inutile dire che l'investimento nel mattone in Italia comporta un vero e proprio sacrificio con una media di 26 anni per l'ultimazione dell'acquisto.
D'altronde si sa, investire in immobili garantisce una certa sicurezza di rendimento sul lungo periodo, soprattutto in un momento di rivalutazione del valore catastale operata dagli enti locali. Gestire la proprietà di un appartamento però non è sempre facil cosa, soprattutto quando si intenda affittarlo. Le estenuanti seppur meticolose ricerche dell'inquilino perfetto portano più spesso che volentieri ad annosi contenziosi per morosità e lunghissimi processi per sfratto… resi ancor più impraticabili se ad intervenire è il governo con il blocco degli sfratti (v. articolo) per categorie sociali particolarmente a rischio.

A tale proposito una compagnia del settore assicurativo particolarmente lungimirante ha provveduto a confezionare un'offerta commerciale attenta alle esigenze e agli investimenti dei locatori, spesso abbandonati ad un calvario giudiziario lento e costoso, per non dire inefficace il più delle volte. Il partner assicurativo del Gruppo Tecnocasa ha realizzato, in collaborazione con la compagnia di assicurazioni Net Insurance, una specifica copertura per coloro che decidono di affittare il proprio immobile soppiantando il vecchio e poco pratico sistema della fideiussione bancaria, formula accessibile solo a soggetti che possano offrire garanzie reali.

Si chiama "Locatore al sicuro" (v. articolo) la nuova assicurazione contro gli inquilini insolventi che propone un'alternativa "pacifica" di risoluzione della disputa nel caso di morosità per oltre 3 mensilità (90 giorni).
Interverrà infatti a diciplinare il contenzioso tra le parti un legale scelto dall'affittuario o dalla società Arag che provvederà all'occorrenza alla richiesta di diffida stragiudiziale, fallita la quale, si prenderà in carico la procedura di sfratto. Una volta ottenuta la convalida di sfratto l'assicurazione provvederà alla corresponsione, a titolo risarcitorio, dei canoni insoluti al locatario, fino ad un massimo di 6.000 Euro.

Vantaggi per il proprietario


  • Rimborsato: viene garantito, sino ad un massimo di 6.000 € e un massimo di sei mensilità, il mancato pagamento del canone di locazione.

  • Assistito: viene assicurato il rimborso delle spese legali (fino a un limite di 2.500 €) in caso di controversia con l'inquilino (per morosità e successiva azione di sfratto).

Vantaggi per l'inquilino


  • Affiancato: è sostenuto dalla Compagnia di Assicurazione nell'impegno contrattuale.

  • Referenziato: la Compagnia, previa selezione, diventa fidejussore per l'importo della cauzione.

Come sono ripartiti i costi dell'assicurazione?
Le spese legali saranno sostenute per un massimale di 2.500 Euro dalla compagnia assicurativa mentre con una franchigia di 258 Euro, mentre l'indennizzo relativo alla garanzia fidejussoria è interamente a carico di Arag.

Modalità di stipula.

Il contraente dell'assicurazione sarà il conduttore (inquilino) stesso che verrà sottoposto ad una procedura di verifica preliminare sulle condizioni economiche. Sarà infatti concessa l'assicurazione per canoni di locazione il cui importo non superi 1/3 dell'ammontare dell'intero stipendio. La polizza avrà durata limitata di 4 anni e potrà essere attivata solo al momento della stipula contrattuale.

  • shares
  • +1
  • Mail