Facile.it acquistato da Oakley Capital Private Equity

Il pacchetto di maggioranza del popolare sito di comparazione prezzi passa nelle mani del fondo inglese.

Il pacchetto di controllo di Facile.it è stato acquistato da Oakley Capital Private Equity, un fondo d'investimenti londinese. Le quote di controllo sono state vendute il 19 settembre a OCPE, che punta a espandere ulteriormente il portale e ad accelerarne lo sviluppo in termini di business. Facile.it entra così a far parte del portafoglio di un fondo che già possiede il principale sito di comparazione prezzi tedesco: Verivox.

A Verivox va quindi ad aggiungersi Facile.it, che è di gran lunga il principale intermediario assicurativo (sia online che offline) italiano, con oltre 580mila clienti. Una posizione che si è andata consolidando grazie agli altri siti verticali, che comparano prezzi relativi ai contratti internet, alle forniture di luce e gas, conti corrente e anche contratti di telefonia cellulare.

126 dipendenti, guidata dal CEO Marco Giacobbe, il portale di Facile.it ha una media di 1,4 milioni di visitatori unici e oltre 2 milioni di visite al mese. La compagnia milanese ha avuto una crescita eccezionale sin dalla sua nascita nell'aprile 2008, e punta a raggiungere oltre 35 milioni di euro di entrate (con una Ebitda da 8 milioni) nel 2014.

Schermata 2014-09-23 alle 19.28.33

  • shares
  • +1
  • Mail