Def, Padoan: "tenuta dell'Italia a rischio senza fronte comune"

Il titolare di Via XX settembre: "La ricchezza della famiglie minacciata e le prospettive dei giovani compromesse". Dall'UE: "commenteremo solo quando avremo ricevuti tutti i piani nazionali"

Il ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan nel preambolo alla nota di aggiornamento del Def 2014 non usa mezzi termini:

"Il lungo declino italiano ha molteplici cause e radici profonde. Occorre muovere con decisione su più fronti, nella consapevolezza che in assenza di una ripresa robusta la tenuta del tessuto produttivo e sociale risulterebbe a rischio, la ricchezza delle famiglie minacciata, le prospettive dei giovani compromesse".

Del resto in un quadro macro economico profondamente deterioratosi negli ultimi cinque mesi il pareggio di bilancio strutturale è stato posticipato dal governo al 2017, rinvio messo nero su bianco proprio nel Documento di economia e finanza che contiene la programmazione degli impegni di bilancio e finanza pubblica di medio periodo.

Intanto da Bruxelles la Commissione europea per ora non commenta i nuovi target di finanza pubblica contenuti nell'ultima nota di aggiornamento al Def, ma precisa:

"la nostra posizione è che le raccomandazioni del Consiglio vanno rispettate"

Il portavoce del Commissario europeo agli Affari economici Jyrki Katainen, Simon O'Connor, alla stampa stamane ha detto che:

il nostro ruolo è analizzare se i piani di bilancio vanno sulla strada giusta"

Cioè se si rispettano gli impegni che i singoli Stati hanno sottoscritto con i partner europei in sede di Consiglio UE:

"Giudicheremo alla luce di questi impegni".

Sul Def dell'Italia e sul programma di bilancio annunciato dalla Francia, che fino al 2016 sforerà il tetto del 3% del rapporto deficit-pil, dicendo quindi basta all'austerità a tutti i costi, O' Connor ha precisato che:

"commenteremo i piani solo quando avremo ricevuti tutti i piani nazionali. E il termine è il 15 ottobre. Eviteremo di fare commenti per ora e di pregiudicare la nostra procedura"

ha concluso il portavoce del commissario UE all'economia Jyrki Katainen.

  blocco contratti statali Renzi def

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail