730 precompilato non significa semplificato

Il modello 730 semplificato comporta nuovi adempimenti a carico dei sostituti d’imposta e manca ancora il software necessario

Il 730 pre-compilato non è sinonimo di semplificato. Il nuovo modello per la dichiarazione dei redditi previsto dalla delega fiscale, la legge 23/2014, infatti secondo il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (Cndcec) Gerardo Longobardi crea «nuovi obblighi di comunicazione» e di «integrazione».

Con buona pace della sventolata semplificazione dei rapporti tra fisco e contribuenti. Quindi non scaricare «il peso» sui sostituti d’imposta e sui professionisti, è opportuno che l’Agenzia delle entrate metta a disposizione software e istruzioni dall’inizio dell’anno in modo da evitare sanzioni, ha aggiunto Longobardi che è stato sentito ieri in audizione presso la commissione parlamentare di vigilanza sull’Anagrafe tributaria.

Il modello 730 semplificato (qui come funziona) comporta dunque nuovi adempimenti a carico dei sostituti d’imposta, che alla data di scadenza del 7 marzo devono inoltrare all’Agenzia delle entrate le

«certificazioni attestanti i redditi erogati, le ritenute operate, le detrazioni d’imposta effettuate e i contributi previdenziali e assistenziali trattenuti»

Comunicazione che deve avvenire telematicamente ed è necessaria all’inserimento dei dati nella dichiarazione precompilata che deve essere disponibile entro il 15 aprile, visto che poi c'è:

«una sanzione di 100 euro per ogni certificazione omessa, tardiva o errata, senza la possibilità di applicare la norma in tema di concorso di violazioni e continuazione»

che stabilisce l’applicazione di:

«un’unica sanzione, seppur maggiorata, per chi commette, anche con più azioni od omissioni, diverse violazioni formali»

Quindi l'Agenzia delle entrate secondo i commercialisti dovrebbe fornire dall’inizio del 2014 il software e chiarire le procedure indispensabili affinché il termine del 7 marzo sia rispettato.

modello 730 precompilato 014

  • shares
  • +1
  • Mail