Scuola: al via 29.401 assunzioni

Pubblicato il decreto del MIUR che autorizza ad assumere personale docente ed educativo, personale ATA, personale docente di sostegno e dirigenti scolastici

La Presidenza del Consiglio dei Ministri e Dipartimento della Funzione Pubblica hanno pubblicato il 12 novembre scorso il Decreto del Presidente della Repubblica con il quale il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca è stato autorizzato ad assumere personale docente ed educativo, personale ATA, personale docente di sostegno e dirigenti scolastici, per un totale di 29.401 unità.

Per l'anno scolastico 2014/2015 il Presidente della Repubblica ha autorizzato il MIUR ad assumere a tempo indeterminato: 15.439 unità per il personale docente ed educativo, 4.599 per il personale ATA, 13.342 per il personale docente da destinare al sostegno degli alunni con disabilità, 620 dirigenti scolastici.

Insomma, con questo decreto è Palazzo Chigi in persona a smentire categoricamente le voci (folli a dire il vero, per entità numeriche) che volevano 150.000 nuovi assunti nel mondo della scuola da qui a fine anno: un vero e proprio "tutti dentro" che aveva scatenato inevitabili malumori nel mondo della scuola e, sopratutto, dei precari della scuola.

Il D.P.R. è in corso di registrazione presso la Corte dei Conti e verrà poi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, quindi non si può ancora dire in via ufficiale che "è fatta", ma certamente è oramai nella fase discendente della sua approvazione: entro breve quasi 30mila precari della scuola potrebbero vedere il tanto agognato contratto.

(in aggiornamento)

ITALY-THEME-EDUCATION-ROMA TRE

  • shares
  • +1
  • Mail