Rai Way in Borsa, buon debutto a Piazza Affari

Buon avvio per il titolo della società delle torri, Rai Way sale del 2% a quota 3 euro. BlackRock sopra la soglia rilevante del 2%.

Rai Way oggi debutta in Borsa, a Piazza Affari. Per il titolo della società attiva nella gestione e sviluppo di reti di trasmissione e diffusione radiotelevisiva per la Rai, non è consentita l'immissione di proposte senza limite di prezzo.

Il titolo della società delle torri della tv pubblica ha aperto il suo primo giorno di contrattazioni alla Borsa valori meneghina in crescita dell'1% a 2,98 euro arrivando poco dopo al 2% a a quota 3 euro (+2%).

Il prezzo dell'Ipo era stato fissato a 2,95 euro. Un soddisfatto Luigi Gubitosi, direttore generale della Rai, ha commentato:


"il successo dell'offerta che porta questa mattina Rai Way a debuttare in Borsa significa che c'è interesse per l'Italia, c'è interesse per le storie che potenzialmente possono avere successo. E' una società solida con un management di grande successo e credo (con riferimento ai fondi internazionali che hanno risposto all'offerta) che l'interesse di tutti i grandi nomi, nessuno escluso, sia un grandissimo riconoscimento alla qualità di Rai Way"

Nel capitale sociale di Rai Way dopo la quotazione in borsa ci sono circa settanta fondi, ha spiegato il presidente della società Camillo Rossotto alla fine della cerimonia per l'esordio del titolo a Piazza Affari.

Tra i fondi della partita anche colosso americano BlackRock, tutti i fondi hanno "quote consistenti" ma soprattutto BlackRock che è sopra la soglia rilevante del 2%.


"Ci sono una settantina di fondi sui 120 circa che abbiamo visto. La presenza di BlackRock, in particolare, è un segnale importante perché in questo mercato è fondamentale e importante essere attraenti anche per fondi inglesi e americani"

ha aggiunto Rossotto.

Rai Way in borsa piazza affari

  • shares
  • +1
  • Mail