Situazione economica personale, Istat: un italiano su due è insoddisfatto

La quota di famiglie che crede che la propria condizione economica sia invariata o in miglioramento passa dal 41% del 2013 al 52,1% del 2014.

Aumenta la quota di italiani soddisfatti della propria situazione economica rispetto all'anno precedente. A inizio 2014 secondo i dati diffusi oggi dall'Istat la percentuale di persone di 14 anni e oltre molto o abbastanza soddisfatte della propria condizione finanziaria sale al 43,4% (dal 40,1% del 2013). La quota di famiglie che crede che la propria condizione economica sia invariata o in miglioramento da un anno all'altro passa dal 41% del 2013 al 52,1% del 2014.

Oltre il 50% degli italiani, più di uno su due, resta però nell'area dei poco o per niente soddisfatti (54,6%). Del resto non è facile barcamenarsi con l'economia del Belpaese in recessione da tre anni consecutivi come ricorda stamattina anche l'Ocse, l'organizzazione per lo sviluppo e la cooperazione economica con sede a Parigi: il Pil Italiano è -0, 1% nel terzo trimestre, mentre la media dei Paesi del G7 si attesta +0,5%.

Tornando al rapporto Istat, non muta rispetto al 2013 il voto che i nostri connazionali danno alle loro condizioni di vita nel 2014, voto uguale a 6,8, stesso valore dell'anno scorso, sempre considerando la popolazione dai 14 anni in su.

Il giudizio si starebbe quindi stabilizzando dopo la discesa degli anni passati, ma potrebbe essere anche l'abitudine alla crisi a non far salire il numero di chi è insoddisfatto. Nel 2010 il voto era a quota 7,2. Nel 2014 comunque i più soddisfatti risiedono al Nord (voto 7), al Sud si resta invece sotto la media nazionale (6,5).

Nell'anno in corso il 74,9% degli occupati si dichiara molto o abbastanza soddisfatto del proprio lavoro, quota in crescita sul 2013 (73,2%), con le donne che sono più soddisfatte degli uomini (76,7% vs 73,6%). Relativamente al proprio stato di salute il 79,9% della popolazione dà un giudizio positivo, per un livello di soddisfazione stabile rispetto al 2013.

situazione economica 2014  istat

  • shares
  • +1
  • Mail