Capodanno in famiglia per l'82% degli italiani

Sondaggio di Confesercenti-swg su come passeremo la Notte di San Silvestro. Spesa media per famiglia attorno agli 88 euro.

Più dell'80 degli italiani passerà Capodanno in famiglia secondo uno ricerca di Confesercenti. Complice la crisi il vecchio adagio Natale con i tuoi e il resto delle feste con chi vuoi sembra non valere più e si riscopre, un po' giocoforza, il piacere di trascorrere le festività di fine anno con i propri cari.

Sarà dunque una notte di San Silvestro tra le mura domestiche per la stragrande maggioranza degli italiani. Il sondaggio Confesercenti-Swg mostra che l'82% degli italiani stapperà lo spumante attenendo la mezzanotte in famiglia o presso parenti con un leggero aumento percentuale rispetto a Capodanno 2013 (l'80%).

Il 5% dei connazionali invece festeggerà in vacanza in Italia, con le mete predilette scelte tra le località di montagna e le città d'arte. Un altro 2% andrà in vacanza all'estero soprattutto nelle capitali europee o nella località calde come il Mar Rosso. Un altro 5% saluterà l'anno nuovo cenando al ristorante mentre un 3% dovrà farlo al lavoro.

Sempre secondo il sondaggio Confesercenti-Swg la spesa media per famiglia si aggirerà su 88 euro, dai 107 del periodo pre-crisi, nel 2007. Il 51% degli intervistati, un italiano su due, comunque dice che non spenderà più di 75 euro per questo Capodanno, mentre il 35% arriverà fino a 125 euro (+2% rispetto all'anno scorso) e un altro 13% spenderà tra i 125 euro e i 250 euro. Sulla tavola del cenone trionferà come sempre la tradizione e la tipicità dei piatti regionali.

Capodanno 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail