IMU, ultima rata: le città in cui si pagherà di più

Imu, ultima rata. Il pagamento del saldo fissato al 17 dicembre sarà una batosta più al Nord che al Sud Italia, per chi ha una casa di proprietà a Roma poi sarà una vera e propria stangata. Secondo i calcoli fatti dalla Uil, il conto finale dell’Imu su una prima casa nella capitale è di 639 euro.

In base alle stime dell'Osservatorio della Uil riprese da la Repubblica il 78% dei comuni che ha rivisto le aliquote Imu ha stabilito di aumentare l'imposta sulla seconda casa, il 37% degli enti municipali ha imposto un incremento anche sulla prima abitazione. L'aliquota media dell'Imu sulla prima casa è pari al 4,36 per mille, sulla seconda al 9,1 per mille.

Dopo Roma, seconda nella classifica delle città più care per il pagamento dell’Imu è Milano: 427 euro in media il conto complessivo dell’imposta. Terzo posto per Rimini, con 414 euro totali. Se parliamo poi di seconde case di proprietà in testa alle città più care è ancora Roma dove il costo medio dell’Imu sarà di 1.885 euro. Poi ancora Milano con 1.793 euro in media, Bologna con 1.747 euro e Firenze, 1.526 euro in media.

Libero ricorda che c’è la possibilità di risparmiare, o meglio recuperare, qualcosa con il bonus fiscale per le ristrutturazioni al 50% (invece che al 36%). Fino a giugno 2013 infatti si può detrarre la metà delle spese su opere straordinarie, migliorie energetiche e sistemi di sicurezza fino a 48mila euro massimo.

Foto © TMNews

  • shares
  • +1
  • Mail